21 dicembre 2016

[BEAUTY REVIEW] BB Cream Matte Rimmel London

Da quando sono spopolate le bb cream ne ho provate un paio, perché l'idea di una crema che dia un effetto naturale mi è sempre piaciuta. Purtroppo tutte le mie esperienze con questo tipo di prodotto si sono rilevate negative. Credo infatti che questa sarà la mia ultima bb cream.

La BB Cream Matte della Rimmel promette 9 benifici in 1, ossia:
  1. minimizzare la visibilità dei pori
  2. uniformare la carnagione
  3. opacizzare
  4. controllare la lucidità tutto il giorno
  5. levigare
  6. rendere la pelle morbida
  7. nascondere le occhiaie
  8. aiutare a prevenire le imperfezioni
  9. donare copertura tutta la giornata
E' presente in 3 tonalità - light, medium, dark - ed ha un costo di 10,90€, ma si trova anche ad un prezzo più basso (io ad esempio l'ho presa a 3,50€).

E adesso passiamo al mio commento!

Ci tengo a precisa che ho una pelle mista, a volte troppo grassa, altre troppo secca, quindi la mia esperienza negativa potrebbe essere dettata da questi fattori. E' possibile che una persona con una pelle leggermente grassa si troverà meglio, non saprei.

Innanzitutto partiamo dal packaging. Io sono una che si lascia ammaliare facilmete da un bel packcaging - anche se non è questo il caso, qui ad avermi tratto in inganno è la parolina magica "matte" - però alla fine non me ne frega più di tanto, quello che mi interessa è il prodotto. Ma per quanto riguarda questa bb cream avrei preferito qualcosa di diverso, principalmente perché il prodotto è molto liquido e una volta aperto il tubetto fuoriesce da solo.

La tonalità poi per la mia pelle è troppo scura, nonostante la colorazione sia light, ma questo potete benissimo vederlo dalla foto. Ha anche un sottotono giallo che purtroppo poco si adatta alla mia carnagione. Quindi, il primo motivo per cui non mi è piaciuta è questo, anche se ripeto è qualcosa che dipende esclusivamente dal mio tipo di pelle.

A livello di coprenza onestamente non mi lamento. Non ho mai cercato un fondotinta molto coprente, mi va benissimo qualcosa di medio-basso che dia un effetto molto naturale. Anche se in questo caso è molto leggera, riesce a uniformare la pelle e dare una lieve colorito senza esagerare (anche se in questo caso per me era esagerato, dato la tonalità scura XD). Naturalmente imperfezioni e occhiaie risultano comunque visibili, seppur attenuate.

Purtroppo il finish non è per niente matte. Il che ci porta al punto 4 "controlla la lucidità tutto il giorno". Non è vero. A poca distanza dall'applicazione, già si avverte che la pelle sta diventando lucida. E purtroppo non dona nemmeno copertura tutta la giornata. Forse un paio di ore sì, anche se personalmente poco mi importa se mi ritrovo con la pelle lucida dopo nemmeno un'ora! Il fattore lucidità non è tenuto a freno nemmeno dalla cipria.

Quindi, tirando le somme, mi sono trovata malissimo con questo prodotto e non vedevo l'ora di archiviarlo. Per me dunque è bocciata.

Voi l'avete provata? Come vi siete trovati? Fatemi sapere!
Un bacio :)

SEGUIMI SU FACEBOOK | INSTAGRAM | TWITTER | GOOGLE + | BLOGLOVIN’

4 commenti:

  1. Ciao, grazie per la review di questo fondo. Credo anch'io che non sia il top e comprare un fondotinta non buono è davvero un dramma. Un abbraccio, R

    RispondiElimina
  2. Ciao :) già, però alla fine, provando prodotti su prodotti, riusciremo a trovare quello giusto :D

    RispondiElimina
  3. Ciao cara! ti ho menzionato in questo simpatico tag
    https://makeupsinner.wordpress.com/2016/12/22/christmas-makeup-tag-natale-2016/
    😘

    RispondiElimina